FRULLATO PROTEICO MOKA E CIOCCOLATO (VEGAN)

VEGAN PROTEIN MOKA AND CHOCOLATE SMOOTHIE
(scroll down for english text)

Forse la mia ricetta preferita. Sicuramente rientra nella TOP 3!
Quando la mattina hai bisogno di carica questa è la ricetta giusta. Delizioso, vegan e senza glutine. Un modo perfetto per iniziare la giornata.

Non c’è molto da dire… il mio amore per i frullati ormai non è un segreto.
Inoltre, pur non bevendo molti caffè sono una grandissima fan del suo profumo.
Ammetto che da buona italiana, sentire il profumo di caffè appena sveglia da una piega diversa alla giornata. Così ho pensato… mi piacciono i frullati, mi piace il profumo del caffè, perché non metterli insieme? Ed è venuta fuori una delle mie ricette migliori ♥

moka coffee chocolate vegan smoothie frullato vegan caffè cioccolato

FRULLATO PROTEICO MOKA E CIOCCOLATO

Ingredienti | 1 porzione

  • 1 piccola banana matura
  • 2 datteri denocciolati
  • 250 ml latte vegetale a scelta (avena, riso o mandorle) 
  • 1 tazzina caffè decaffeinato
  • 1 misurino Juice+ Complete cioccolato (o proteine vegan al cioccolato)
  • 2-3 cubetti di ghiaccio

Procedimento:
Per prima cosa preparate il caffè e lasciatelo raffreddare.
In un frullatore unite tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere uno smoothie denso e cremoso. Decorate con una spolverata di cannella.

Valori Nutrizionali | 1 porzione ( 373 Kcal )
Carboidrati 66,2 gr
Grassi 5,6 gr
Proteine 13,1 gr

moka coffee chocolate vegan smoothie frullato caffè cioccolato proteico



VEGAN PROTEIN MOKA AND CHOCOLATE SMOOTHIE

Maybe my favorite recipe. Surely in the TOP 3!
When you need to energize the morning, this is the right recipe. Delicious, vegan and gluten free. A perfect way to start the day 😛

There is not much to say… my love for smoothies is not a secret.
Also, while I’m not a coffee drinker I’m a big fan of its fine aroma.
I admit that as a good Italian person, smelling the freshly scented coffee aroma in the morning gives a different touch to the day. So I thought … I like the smoothies, I like the scent of coffee, why not put them together? And one of my best recipes came out  ♥

moka coffee chocolate vegan smoothie frullato caffè cioccolato proteico

VEGAN PROTEIN MOKA AND CHOCOLATE SMOOTHIE

Ingredients | 1 serving

  • 1 small ripe banana
  • 2 pitted dates
  • 1 cup unsweetened oats milk (or milk at your choice: almonds or rice)
  • 1 spoon Juice+ Complete chocolate (or vegan chocolate protein powder)
  • 1/4 cup deka coffee
  • 2-3 ice 

Instructions:
First, prepare the coffee and let it cool down.
In a blender, combine all the ingredients and smooth until you get a dense, creamy smoothie. Decorate with a sprinkle of cinnamon

Nutritional Values | 1 serving (373 Kcal )
Carbo 66,2 gr
Fat 5,6 gr
Protein 13,1 gr

Annunci

NYE COCKTAIL

NYE COCKTAIL
(scroll down for english text)

IMG_20161231_170329_240000.png

Ecco finalmente giunta la notte di San Silvestro!
La vigilia del nuovo anno, da celebrare con le persone che amiamo.

Per brindare all’anno nuovo ho pensato ad un cocktail, facilmente realizzabile anche in versione analcolica.

Ingredienti | 2 drinks 

  • 1/2 tazza more
  • 3 cucchiai zucchero
  • succo 1/2 limone 
  • 1/4 tazza acqua naturale
  • succo 2 arance
  • 1/4 tazza vodka liscia 
  • 1/2 tazza acqua frizzante
  • cubetti di ghiaccio
  • zucchero a velo ed una fetta d’arancia per decorare

Procedimento: 
Prepariamo lo sciroppo che farà da base al nostro bicchiere.
In un pentolino dal fondo spesso lasciamo scaldare a fuoco lento l’acqua naturale con zucchero, succo di limone e le more. Mescolando frequentemente lasciamo cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti fino a formare uno sciroppo denso e grumoso.
Lasciamo raffreddare. Nel frattempo prepariamo il succo di arance.
In due bicchieri mettiamo un fondo di sciroppo (lasciando i pezzi di mora, senza passarlo in un colino), aggiungiamo il succo di arancia, la vodka, i cubetti di ghiaccio ed infine l’acqua frizzante.
Mescoliamo velocemente con una cannuccia.
Decoriamo con una fettina di arancia ed una spolverata di zucchero a velo. 

La vodka è opzionale, se lo preferite analcolico potete farne a meno.

Un brindisi al nuovo anno, che auguro a tutti migliore di quello passato.
Cheers!!!

orange

NYE COCKTAIL

Here, finally, came the New Year’s Eve!
The night to be celebrated with the people we love.

To toast the new year, I thought of a cocktail, easily achievable in non-alcoholic version.

Ingredients | 2 drinks

  • 1/2 cup blackberries
  • 3 tablespoon sugar
  • Juice 1/2 lemon
  • 1/4 cup water
  • Juice 2 oranges
  • 1/4 cup non-flavored vodka
  • 1/2 cup sparkling water
  • ice
  • icing sugar and two orange slices to decorate

Instructions:
Prepare the syrup that will be the basis of our glasses.
In a thick-bottomed saucepan cook at low heat plain water with sugar, lemon juice and blackberries. Stirring frequently let it simmer for about 5 minutes until it forms a thick and lumpy syrup. Let it cool.
Meanwhile prepare the orange juice.
In two glasses put a syrup base ( without passing it through a strainer), add the orange juice, vodka, ice and finally the sparkling water. Quickly mix with a straw.
Garnish with a slice of orange and a sprinkling of icing sugar.

Vodka is optional, if you prefer non-alcoholic you can leave it aside.

A toast to the new year, that I wish will be always better than the past.
Cheers !!!

ZUPPA DI ZUCCA

PUMPKIN SOUP
(scroll down for english text)

Adoro questo periodo dell’anno 💜

Non c’è niente di più confortevole dell’autunno con i colori caldi delle foglie che cadono dagli alberi, la luce filtrata da una coltre nebbiosa, coperte, sciarpe e tazze di tè.

Il periodo migliore per coccolarsi con una zuppa calda, meglio ancora se degli stessi colori dell’autunno.

Io amo la zucca. Mi piace gustarla in tutte le sue forme e per ricette dolci o salate, ma cosa c’è di meglio di un piatto caldo e avvolgente?
Una ricetta semplice e veloce, da servire nel migliore dei contenitori, quello che ti puoi mangiare! Sembra proprio che le zucche siano fatte apposta per servirci la zuppa…

1478020056565

Ingredienti | 2 porzioni

  • 2 tazze zucca
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 patata dolce (oppure 1 piccola patata normale)
  • 2 carote 
  • 1 cucchiaio di olio Extra Vergine di Oliva
  • q.b. sale
  • 1/4 cucchiaino pumpkin spice mix 
  • acqua
  • 1 cucchiaio di semi di zucca tostati in padella per decorare
  • per il contenitore: 1 o 2 zucche di piccole dimensioni (opzionale)

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 200°C.
Svuotate e pulite la zucca da utilizzare come contenitore e lasciate cuocere in forno per circa 40 minuti.
Pulite e tagliate a cubetti la polpa di zucca per la zuppa. Pelate carote e la patata dolce. 
Tagliate tutti gli ingredienti grossolanamente e nel frattempo mettete a scaldare l’acqua.
In un tegame scaldate l’olio, aggiungete la cipolla e lasciatela dorare, aggiungete gli altri ortaggi, il sale ed arrostite per qualche secondo girando con un mestolo. 
Aggiungete l’acqua calda fino a coprire di poco tutti gli ingredienti. 
Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti o fino a quando gli ingredienti non saranno morbidi, girando di tanto in tanto. 
A fuoco spento aggiungete le spezie. 
Con un frullatore ad immersione frullate fino ad ottenere una vellutata. 
Servite nella zucca arrostita al forno.

1478020311655

Questa è una zuppa che si presta a mille variazioni:
– potete renderla più orientale utilizzando Curry o Garam masala al posto del pumpkin spice mix ed aggiungendo latte di cocco;
– potete aggiungere orzo o riso in cottura dopo aver frullato gli ortaggi;
– potete servirla con salvia fritta, crostini di pane o un filo di olio evo a crudo.
Buon World Vegan Day a tutti! 🙂



PUMPKIN SOUP

I love this period of the year 💜

There is nothing more comfortable of the warm colors of the autumn leaves falling from the trees, the sunlight filtered through a foggy, cozy blankets, soft scarves and hot tea.

The best time to treat yourself with an hot soup, even better if with the same fall colors.

I truly love pumpkin. I like to enjoy it in all its forms, for sweet or savory recipes, but what is better than a warm dish?
A quick and easy recipe, to be served in the best containers, than you can eat too!
It seems that pumpkins are specially made for servings soups …

Ingredients | 2 servings

  • 2 cups pumpkin
  • 1/2 onion
  • 1/2 sweet potato (or 1 small normal potato)
  • 2 carrots
  • 1 tablespoon Extra Virgin Olive Oil
  • salt
  • 1/4 teaspoon pumpkin spice mix
  • water
  • 1 tablespoon of toasted pumpkin seeds to decorate
  • for the pumpkin bowl (optional): 1 or 2 small pumpkins

Instructions:
Preheat oven to 200 ° C.
Clean the pumpkin to use as container and cook in the oven for about 40 minutes.
Peel carrots and sweet potatoes.
Coarsely chop all the ingredients and meantime heat the water.
In a saucepan heat the oil, add the onion and let brown, add the other vegetables, salt and roast for a few seconds by turning with a wooden spoon.
Add hot water until cover all ingredients.
Cover the saucepan and cook on low heat for about 20 minutes or until the ingredients are soft, stirring occasionally.
Remove from heat, add the spices, then blend with an immersion blender until smooth.
Serve with the roasted pumpkin seeds.


This is a soup that you can customize in many ways:
– You can turn it oriental using Curry or Garam masala instead of pumpkin spice mix, adding coconut milk;
– You can add barley or rice in cooking after blend vegetables;
– You can serve it with fried sage, croutons and a drizzle of raw extra virgin olive oil.

Happy World Vegan Day! 🙂

BROWNIES SALUTISTI GLUTEN-FREE AL CIOCCOLATO

HEALTHY CHOCOLATE GLUTEN-FREE BROWNIES
(scroll down for english text)

I brownies, che dolci squisiti!

Ecco la ricetta che svolterà la vostra dieta, perché un pezzettino di questo brownie alternativo, senza zucchero, senza burro e senza glutine possiamo concedercelo anche se siamo a dieta.
Ovviamente, senza esagerare 

Questi brownies non contengono noci, fatta eccezione per la farina di cocco.
È possibile regolare la quantità di miele oppure utilizzare un dolcificante a piacere.
Per attivare il lievito ed essere sicura (io ho la fobia dei dolci non lievitati) ho aggiunto un cucchiaino scarso di zucchero, ma non è strettamente necessario.
In alternativa al lievito potete utilizzare cremor tartaro e bicarbonato di sodio.

13422226_1179638388769477_7879271915049191542_o

Ingredienti | per circa 9 brownies 

  • 1 patata dolce di medie dimensioni (corrisponde a circa 2 tazze da grattugiata) 
  • 2 uova 
  • ½ tazza olio di cocco o di oliva (no extra v.)
  • 3 cucchiai miele (acacia o millefiori)
  • ½ cucchiaino di vaniglia (o vaniglia in polvere) 
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere 
  • 1 pizzico sale
  • 1/2 tazza cacao crudo in polvere
  • 2 cucchiai di farina di cocco


Procedimento:
Preriscaldate il forno a 185 °C ed assicuratevi che il forno sia caldo prima di infornare i brownies.
In una ciotola capiente unite la patata dolce grattugiata (io ho utilizzato un robot per tritare per fare prima), uova, vaniglia, miele e olio di cocco (o di oliva) e mescolate bene fino a che gli ingredienti non sono ben amalgamati.
Aggiungete ora la polvere di cacao, il lievito ed il pizzico di sale e mescolate bene.
Infine aggiungete la farina di cocco. 

Evitate di aggiungere troppa farina di cocco perché assorbe l’umidità e rende più secchi i brownies.

Versare il composto in una teglia unta o foderata con carta da forno.
Io ho utilizzato una teglia di circa 15 x 10 cm.

Infornate per circa 25-30 minuti (la cottura dipende dal vostro forno, ricordate che i brownies devono restare morbidi all’interno).
Togliete dal forno e lasciate raffreddare per 5-10 minuti prima di spostare il “mattoncino” su un rack per lasciarlo raffreddare completamente.

Tagliate in cubetti di circa 2-3 cm e guarnite come preferite (con cacao in polvere, cioccolato fondente, burro di arachidi o cocco).
Servite da solo, con yogurt o frutta fresca.

A me è piaciuto, a voi?! 



HEALTHY CHOCOLATE GLUTEN-FREE BROWNIES

Here is the recipe that will turn your diet, because this alternative brownie is sugar-free, butter-free and gluten-free. YAY!
This is the perfect recipe when you’re craving chocolate.

These brownies doesn’t contain nuts, except for the coconut.
It is possible to adjust the amount of honey or use a sweetener to taste.
To activate the backing powder and be sure (I have a phobia of unleavened cakes) I added a pinch of sugar, but it is not strictly necessary.

Ingredients | Approx. 9 brownies

  • 1 medium size sweet potato (2 cups grated)
  • 2 eggs
  • ½ cup coconut oil or olive oil (not extra v.)
  • 3 tablespoons honey 
  • ½ teaspoon vanilla (or vanilla powder)
  • 1 teaspoon baking powder
  • pinch of salt
  • 1/2 cup raw cacao powder
  • 2 tablespoons coconut flour

Instructions:
Preheat oven to 185 ° C and make sure that the oven is hot before baking brownies.
In a large bowl add the grated sweet potato (I used a robot), eggs, vanilla, honey and coconut oil (or olive oil) and mix well until the ingredients are not thoroughly mixed .
Add the cocoa powder, baking powder, salt and mix well.
Finally add the coconut flour.
Keep attention to not add too much coconut flour because it absorbs liquids and makes dry brownies.

Pour the mixture into a greased pan or lined with parchment paper.
I used a pan of about 15 x 10 cm.
Bake for about 25-30 minutes (cooking depends on your oven, remember that the brownies should remain soft inside).
Remove from oven and let cool for 5-10 minutes before moving the “brick” on a rack to let cool completely.

Cut into approximately 2-3 cm pieces and garnish as you want (with cocoa powder, dark chocolate, peanut butter or coconut).
Serve alone, with yogurt or fresh fruit.

I liked it too much, and you ?!
Let me know!