FRULLATO CHAI PROTEICO ALLA VANIGLIA (vegan)

VEGAN PROTEIN VANILLA CHAI SMOOTHIE 
(scroll down for english text)

Ogni estate, appena il sole inizia a scatenare la sua potenza e il caldo si fa sentire per davvero, mi ricordo i bellissimi momenti passati al Sonica festival a cui andai diversi anni fa. In quel festival un po’ gipsy ogni mattina un ragazzo passeggiava tra tende e furgoni offrendo a chi si era appena svegliato (o a chi rincasava dalle danze notturne) un bicchiere di Chai latte e per me era uno dei momenti più belli della giornata!
Ne avrei bevuti litri ♥

Il Chai latte è una bevanda tipicamente indiana. Nei bazar e nelle vie dell’India, sui treni e nei templi, il mattino presto prima dell’alba, quando si è ancora intirizziti dal freddo, vengono offerte milioni di tazze di tè: “Chai ji!”.

Sostanzialmente si tratta di una bevanda speziata a base di the nero e latte. L’abbinamento del latte con le spezie è straordinariamente armonioso. Il latte attenua il sapore piccante delle spezie che, a loro volta, gli conferiscono una consistenza particolare. Il risultato è l’originale sapore speziato, caldo e pieno del chai, che riscalda e ispira fino alla punta dei piedi. Sembra un paradosso berlo d’estate, ma vi assicuro che è una manna dal cielo e risveglia molto più di un caffè.

Il chai trova le sue radici nell’antichissima medicina ayurvedica: l’effetto benefico della bevanda e dei suoi ingredienti sul corpo e la mente è apprezzato da secoli.
Il gusto speziato e gli irresistibili aromi esotici lo rendono molto amato perché in grado di catapultarci in pochi istanti in una magica atmosfera orientale.

Oggi mi sono lasciata ispirare dal sole e dal vento, dai colori di un foulard e dal profumo delle spezie per reintrepretare questa magica ricetta in una versione più fresca, estiva, vegan e saziante. Per una colazione super!

In realtà avevo già pubblicato una ricetta simile QUI ma questa ha un ingrediente in più.
Come in alcune ricette precedenti ho utilizzato un prodotto Juice+ con cui mi sto trovando benissimo, ma potete sostituirlo con delle proteine vegan alla vaniglia a piacere. Diciamo che questo prodotto è perfettamente bilanciato dal punto di vista nutrizionale, mentre non tutte le altre proteine in commercio lo sono.
Se non ne avete, andate pure alla ricetta che ho linkato qui sopra, resta più liquido ma è comunque delizioso 😉

vegan vanilla chai smoothie bowl

Per preparare questa ricetta dovreste muovervi la sera prima, perché il the nero che andremo ad utilizzare dovrà essere freddo o almeno a temperatura ambiente.
Per prepare il chai potete utilizzare delle miscele già pronte come ho fatto io in questo caso con la miscela CHAI BLACK di Yumchaa che trovai a Londra (ma ce ne sono tantissime e di facile reperibilità) oppure utilizzare the nero e spezie a piacere, lasciando tutto in infusione in acqua bollente per almeno 10 minuti.

vegan protein vanilla chai smoothie bowl ingredients

FRULLATO CHAI PROTEICO ALLA VANIGLIA

Ingredienti | 1 porzione

  • 1 banana matura
  • 1 vasetto di yogurt di soia al naturale
  • 125 ml the nero chai
  • 1 misurino Juice+ Complete vaniglia (o proteine alla vaniglia)
  • 1 fetta di zenzero fresco da circa mezzo centimetro
  • 2-3 cubetti di ghiaccio
  • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere 

     Per la decorazione: 

  • 2 mandorle 
  • 1 spolverata cannella

Procedimento:
La sera prima preparate il the nero chai. Riponetelo in frigo o in un contenitore chiuso ermeticamente per conservarlo anche a temperatura ambiente fino all’indomani.
In un frullatore unite tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere uno smoothie denso e cremoso. Decorate con una ulteriore spolverata di cannella e le mandorle sbriciolate.
E ora non resta che goderselo! ♥

Valori Nutrizionali | 1 porzione ( 402 Kcal )
Carboidrati 74,7 gr
Grassi 5,1 gr
Proteine 19,1 gr



VEGAN PROTEIN VANILLA CHAI SMOOTHIE

Every summer, as soon as the sun begins to unleash its power and the weather begins to be very hot, I remember the beautiful moments spent at the Sonica festival I experienced few years ago. In that little gipsy festival every morning a boy walked through tents and vans offering to those who had just woken up (or who came back from the night dances) a glass of Chai latte and for me it was one of the most beautiful moments of the day!
I would have more and more of Chai latte ♥

The Chai latte is a typically Indian drink. In the bazaars and streets of India, trains and temples, in the early morning before sunrise, when people are still cold, millions of cups of  “Chai ji!” are offered.

Basically it is a spicy drink based on milk and black tea. The combination of milk with spices is extraordinarily harmonious. Milk attenuates spicy flavor of spices, which, in turn, give it a particular consistency. The result is the original spicy, warm and full flavor of chai, which warms and inspires you totally. It seems a paradox to drink it in the summer, but I assure you it’s a manna from the sky and awakens you much more than a coffee.

Chai finds its roots in the ancient Ayurvedic medicine: the beneficial effect of the drink and its ingredients on the body and mind is appreciated for centuries.
The spicy taste and the irresistible exotic aromas make it very popular because it can catapult us in a few moments in a magical oriental atmosphere.

Today I have been inspired by the sun and the wind, the colors of a scarf and the scent of spices to reinterpret this magical recipe in a fresh, vegan and filling recipe for a super breakfast!

In fact I had already published a similar recipe HERE but this one has an extra ingredient. As in some previous recipes I used a Juice+ product which I am finding very well with, but you can replace with vanilla vegan proteins. The main difference is this product is perfectly balanced from a nutritional point of view, while not all other proteins are. If you don’t have protein powder, go to the recipe that I link above, it’s still more liquid but still delicious 😉

To prepare this recipe you should move the night before, because the black chai tea we will use have to be cold or at least at room temperature.
To prepare the chai, you can use ready-to-use mixtures, as I did in this case with the CHAI BLACK di Yumchaa I found in London (but there are a lot of ready-to-use mixtures and they’re easy to find), or you can use the black Assam tea and spices to taste, leaving everything in infusion in boiling water for at least 10 minutes.

vegan chai vanilla smoothie bowl

VEGAN PROTEIN VANILLA CHAI SMOOTHIE

Ingredients | 1 serving

  • 1 ripe banana
  • 1/2 cup plain soy yogurt
  • 1/2 cup black chai tea
  • 1 spoon Juice+ Complete vanilla (or vanilla protein powder)
  • 1/2 cm fresh ginger
  • 2-3 ice 
  • 1/4 tsp ground cinnamon 

     For the topping: 

  • 2 almonds 
  • pinch of cinnamon

Instructions:
The evening before prepare the black chai tea. Place it in the fridge or in a hermetically sealed container to keep it at room temperature until the next day.
In a blender, combine all the ingredients and smooth until you get a dense, creamy smoothie. Decorate with an additional sprinkle of cinnamon and crumbled almonds.
And now you just have to enjoy it! ♥

Nutritional Values | 1 serving (402 Kcal )
Carbo 74,7 gr
Fat 5,1 gr
Protein 19,1 gr

Annunci

PANCAKE FIT CON BANANA E MIRTILLI

FIT BANANA & BLUEBERRY PANCAKE
(scroll down for english text)

Ormai ci ho preso gusto con questi tortini meravigliosi. Sono troppo golosi e semplici da realizzare per poterne fare a meno!

Come per la ricetta precedente ( TORTINO DI MELE FIT ) è fondamentale avere un pentolino antiaderente max diam. 14 cm e dai bordi alti, con coperchio.

fit pancake banana e mirtilli - banana and blueberry fit pancake

PANCAKE FIT CON BANANA E MIRTILLI 

Ingredienti | 1 porzione

  • 110 gr albume 
  • 35 gr farina di avena integrale
  • 15 gr farina di cocco
  • 30 gr mirtilli (anche congelati)
  • 30 gr banana
  • 1/2 cucchiaino succo di limone 
  • 1 punta cucchiaino di lievito

     Per la decorazione: 

  • 30 gr banana
  • 1 spolverata cannella

Procedimento:
In una ciotola capiente unisci le farine e il lievito.
Aggiungi i mirtilli e passali rapidamente nella farina girando con un cucchiaio.
Monta a neve ben ferma gli albumi con il succo di limone.
Versa gli albumi nel mix di farine e mirtilli e mescola con cura facendo attenzione a non smontare gli albumi.
Taglia a fettine molto sottili la banana e aggiungile all’impasto, mescolando delicatamente.
Scalda il pentolino e versa il composto, copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco molto basso per circa 12-15 minuti. Quando la superficie è asciutta gira il tortino e lascia cuocere sempre con coperchio per altri 5 minuti circa.
Servi ancora caldo con le fettine di banana lasciate per la decorazione ed una spolverata di cannella. 

pancake fit banana e mirtilli - banana blueberry fit pancake

Puoi gustare questo pancake anche a temperatura ambiente come snack oppure se la mattina sei di fretta puoi prepararlo la sera prima e conservandolo in frigo durante la notte.

pancake fit banana e mirtilli - banana blueberry fit pancake

Valori Nutrizionali | 1 pancake (341 Kcal )
Carboidrati 40,9 gr
Grassi 12,1 gr
Proteine 18,2 gr



FIT BANANA & BLUEBERRY PANCAKE

Honestly I have a real taste for these wonderful pancakes.
They are so tasty and simple to make that I can’t help but cook them!

As with the previous recipe ( FIT APPLE CAKE ) it is essential to have a non-stick pan diam. 14 cm max and with high edges and lid.

pancake fit banana e mirtilli - banana blueberry fit pancake

Ingredients | 1 serving

  • 110 gr egg whites
  • 35 gr oatmeal
  • 15 gr coconut flour
  • 30 gr blueberries (also frozen)
  • 30 gr banana
  • 1/2 teaspoon lemon juice
  • 1/4 teaspoon baking powder

 For the topping: 

  • 30 gr banana 
  • pinch of cinnamon 

Instructions:
In a large bowl, combine flours and backing powder.

Add the blueberries and pass them quickly into the flour by turning with a spoon.
Whisk the egg withes and lemon juice.
Mix very gently the two mixtures.
Cut the banana into thin slices and add to the mixture, stir gently.
Heat the pot and pour the mixture, cover with a lid and let it cook very low for about 15 minutes. When the surface is dry turn the pie and let it cook with lid for another 5 minutes.
Serve still hot with the remaining banana slices and a sprinkling of cinnamon.

You can also enjoy this pancake at room temperature as a snack or you can prepare it the night before and keep it in the fridge at night to have it for breakfast.

Nutritional Values | 1 pancake (341 Kcal )
Carbo 40,9 gr
Fat 12,1 gr
Protein 18,2 gr

TORTINO DI MELE FIT

FIT APPLE CAKE
(scroll down for english text)

Quando ti assale la fame dinosaura non puoi ignorarla.
Quindi? Prepari un soddisfacente tortino fit. Una versione con meno sensi di colpa di un tortino tradizionale 😛

Yummi!!!

Volo subito alla ricetta, così potete farlo anche voi.
Quello che vi occorre è un pentolino antiaderente max diam. 14 cm e dai bordi alti, con coperchio.

fit apple cake tortino mele fit

TORTINO DI MELE FIT 

Ingredienti | 1 porzione

  • 80 gr albume 
  • 35 gr farina di avena
  • 15 gr farina di cocco
  • 30 gr mela
  • 1/2 cucchiaino succo di limone 
  • 1 punta cucchiaino di lievito

tortino di mele fit - fit apple cake

Procedimento:
Sbuccia la mela e tagliala in piccoli quadratini.
Unisci tutti gli ingredienti esclusi albumi e succo di limone.
Monta a neve ben ferma gli albumi con il succo di limone.
Mescola con cura i due composti facendo attenzione a non smontare gli albumi.
Scalda il pentolino e versa il composto, copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco molto basso per circa 8 minuti. Quando la superficie è asciutta gira il tortino e lascia cuocere sempre con coperchio per altri 3 minuti circa.
Servi a temperatura ambiente con topping a piacere, potete utilizzare cannella, sciroppo d’acero, cocco rapè o salsa fit al cacao (semplice cacao, acqua e tic).


FIT APPLE CAKE

When dinosaur’s hunger surprise you, you can’t ignore it.
So, prepare a satisfying fit apple cake, a guilt-free version of a traditional apple pie 😛

Yummi !!!

Go fast to the recipe now, so you can do it!
What you need is a non-stick pan. With 14 cm max diameter and high edges, with lid.

20170701_185602
Ingredients | 1 serving

  • 80 gr egg whites
  • 35 gr oatmeal
  • 15 gr coconut flour
  • 30 gr apple
  • 1/2 teaspoon lemon juice
  • 1/4 teaspoon baking powder 

Instructions:
Peel the apple and cut it into small pieces.
Combine all the ingredients except egg whites and lemon juice.
Whisk the egg withes and lemon juice.
Mix gently the two mixtures.
Heat the pot and pour the mixture, cover with a lid and let it cook very low for about 8 minutes. When the surface is dry turn the pie and let it cook with lid for another 3 minutes.
Serve at room temperature with topping at pleasure, you can use cinnamon, maple syrup, coconut flour or cocoa sauce (cocoa powder, water and sweetener).

FRULLATO ENERGIZZANTE CON SPIRULINA

GREEN SPIRULINA ENERGIZING SMOOTHIE
(scroll down for english text)

La Spirulina è un’alga (micro-alga) verde-azzurra e fa parte di una categoria di microorganismi antichissimi, i cianobatteri, capaci di crescere utilizzando l’energia del sole, consumando anidride carbonica e liberando ossigeno.

Grazie alle sue proprietà nutrizionali e terapeutiche, l’alga spirulina è considerata un alimento completo perché contiene tutti gli elementi nutritivi di cui necessita l’organismo: aminoacidi essenziali, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali, che apportano energia, tono e vitalità.

La Spirulina, che trovate in polvere o sotto forma di compresse in un qualsiasi bio-store ben fornito o erboristeria, ha un contenuto proteico formidabile, superando di gran lunga le uova, il latte in polvere, la carne, il pesce e la soia. Le proteine della spirulina sono ad alto valore biologico e contiene tutti gli otto aminoacidi essenziali.

Inoltre è ricca di Omega 3 oltre che di Omega 6 e 9, acidi grassi essenziali che beneficiano il sistema cardiovascolare, immunitario e i livelli di colesterolo.
La clorofilla di cui è ricca agisce come disintossicante naturale e rafforza il sistema immunitario.

Un superfood formidabile per iniziare la giornata!

Il grosso, oserei dire unico, difetto di questa alga è che ha un sapore terribile.
Dunque dobbiamo imparare ad associarla ad alimenti che ne contrastino l’intensità.
In questa ricetta, se seguite le dosi consigliate non vi accorgerete nemmeno della sua presenza 😉

1478616109366

FRULLATO ENERGIZZANTE ALLA SPIRULINA 

Ingredienti | 1 porzione 

  • 1 banana 
  • 1/2 kiwi 
  • 2 manciate spinacini
  • 1/2 misurino proteine vegan alla vaniglia
  • 1/2 tazza latte vegetale a piacere 
  • 3/4 cucchiaino spirulina in polvere 
  • succo 1/2 limone

Procedimento: 
Prima di tutto frulla gli spinacini con il latte ed il succo di limone. 
Aggiungi gli altri ingredienti e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Servi con decorazioni a piacere: semi, granola o frutta fresca. 
Per la decorazione ho utilizzato la Granola homemade all’arancia, un pizzico extra di spirulina, mirtilli e fette di banana.

La spirulina è magica ed è adatta a tutti!
Svariati studi scientifici dimostrano come un’assunzione regolare di una piccola quantità di spirulina abbia effetti benefici sulla salute, aumentando l’efficienza del sistema immunitario, riducendo i livelli di zucchero e colesterolo nel sangue, riducendo lo stato infiammatorio, e integrando importanti sali minerali e vitamine che sono la causa principale dell’effetto energizzante che prova chiunque assume regolarmente la spirulina!

Fatene buon uso 😉



GREEN SPIRULINA ENERGIZING SMOOTHIE

Spirulina is a blue-green algae (micro-algae) and is part of the category of ancient microorganisms, the cyanobacteria. They are able to grow using the sun’s energy, consuming carbon dioxide and releasing oxygen.

Thanks to its nutritional and therapeutic properties, the spirulina algae is considered a complete food because it contains all the nutrients needed by the body: essential amino acids, essential fatty acids, vitamins and minerals, which provide energy, tone and vitality.

Spirulina, that you can found in powder or tablet form in any well assorted organic store, has a formidable protein content, more than eggs, milk, meat, fish or soybeans.
This algae contains all eight essential amino acids.

It is also rich in Omega 3, Omega 6 and 9 essential fatty acids which benefit the cardiovascular system, immune system and cholesterol levels.
Chlorophyll acts as a natural detoxifier and strengthens the immune system.

A formidable superfood to start the day!

The big, I would say only, flaw of this algae is that it tastes awful.
So we must learn to associate it with foods that counteract the intensity.
In this recipe, if you follow the recommended dose you will not even notice his presence 😉

1478617417097

Ingredients | 1 serving

  • 1 banana
  • 1/2 kiwi
  • 2 handfuls baby spinach
  • 1/2 scoop of vegan vanilla protein powder
  • 1/2 cup vegetable milk to taste
  • 3/4 tsp spirulina powder
  • Juice 1/2 lemon

Instruction:
First blend the spinach with milk and lemon juice.
Add the remaining ingredients and blend until mixture is smooth.
Serve with optional decorations: seeds, granola or fresh fruit.
I used homemade orange granola, an extra pinch of spirulina, blueberries and slices of banana.

Spirulina is magical and is suitable for everyone!
Several scientific studies show that a regular intake of a small amount of spirulina has beneficial effects on health, increasing the efficiency of the immune system, reducing the levels of sugar and cholesterol in the blood, reducing inflammation, and integrating important minerals and vitamins giving you a lot of energy.

 

ZUPPA DI ZUCCA

PUMPKIN SOUP
(scroll down for english text)

Adoro questo periodo dell’anno 💜

Non c’è niente di più confortevole dell’autunno con i colori caldi delle foglie che cadono dagli alberi, la luce filtrata da una coltre nebbiosa, coperte, sciarpe e tazze di tè.

Il periodo migliore per coccolarsi con una zuppa calda, meglio ancora se degli stessi colori dell’autunno.

Io amo la zucca. Mi piace gustarla in tutte le sue forme e per ricette dolci o salate, ma cosa c’è di meglio di un piatto caldo e avvolgente?
Una ricetta semplice e veloce, da servire nel migliore dei contenitori, quello che ti puoi mangiare! Sembra proprio che le zucche siano fatte apposta per servirci la zuppa…

1478020056565

Ingredienti | 2 porzioni

  • 2 tazze zucca
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 patata dolce (oppure 1 piccola patata normale)
  • 2 carote 
  • 1 cucchiaio di olio Extra Vergine di Oliva
  • q.b. sale
  • 1/4 cucchiaino pumpkin spice mix 
  • acqua
  • 1 cucchiaio di semi di zucca tostati in padella per decorare
  • per il contenitore: 1 o 2 zucche di piccole dimensioni (opzionale)

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 200°C.
Svuotate e pulite la zucca da utilizzare come contenitore e lasciate cuocere in forno per circa 40 minuti.
Pulite e tagliate a cubetti la polpa di zucca per la zuppa. Pelate carote e la patata dolce. 
Tagliate tutti gli ingredienti grossolanamente e nel frattempo mettete a scaldare l’acqua.
In un tegame scaldate l’olio, aggiungete la cipolla e lasciatela dorare, aggiungete gli altri ortaggi, il sale ed arrostite per qualche secondo girando con un mestolo. 
Aggiungete l’acqua calda fino a coprire di poco tutti gli ingredienti. 
Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti o fino a quando gli ingredienti non saranno morbidi, girando di tanto in tanto. 
A fuoco spento aggiungete le spezie. 
Con un frullatore ad immersione frullate fino ad ottenere una vellutata. 
Servite nella zucca arrostita al forno.

1478020311655

Questa è una zuppa che si presta a mille variazioni:
– potete renderla più orientale utilizzando Curry o Garam masala al posto del pumpkin spice mix ed aggiungendo latte di cocco;
– potete aggiungere orzo o riso in cottura dopo aver frullato gli ortaggi;
– potete servirla con salvia fritta, crostini di pane o un filo di olio evo a crudo.
Buon World Vegan Day a tutti! 🙂



PUMPKIN SOUP

I love this period of the year 💜

There is nothing more comfortable of the warm colors of the autumn leaves falling from the trees, the sunlight filtered through a foggy, cozy blankets, soft scarves and hot tea.

The best time to treat yourself with an hot soup, even better if with the same fall colors.

I truly love pumpkin. I like to enjoy it in all its forms, for sweet or savory recipes, but what is better than a warm dish?
A quick and easy recipe, to be served in the best containers, than you can eat too!
It seems that pumpkins are specially made for servings soups …

Ingredients | 2 servings

  • 2 cups pumpkin
  • 1/2 onion
  • 1/2 sweet potato (or 1 small normal potato)
  • 2 carrots
  • 1 tablespoon Extra Virgin Olive Oil
  • salt
  • 1/4 teaspoon pumpkin spice mix
  • water
  • 1 tablespoon of toasted pumpkin seeds to decorate
  • for the pumpkin bowl (optional): 1 or 2 small pumpkins

Instructions:
Preheat oven to 200 ° C.
Clean the pumpkin to use as container and cook in the oven for about 40 minutes.
Peel carrots and sweet potatoes.
Coarsely chop all the ingredients and meantime heat the water.
In a saucepan heat the oil, add the onion and let brown, add the other vegetables, salt and roast for a few seconds by turning with a wooden spoon.
Add hot water until cover all ingredients.
Cover the saucepan and cook on low heat for about 20 minutes or until the ingredients are soft, stirring occasionally.
Remove from heat, add the spices, then blend with an immersion blender until smooth.
Serve with the roasted pumpkin seeds.


This is a soup that you can customize in many ways:
– You can turn it oriental using Curry or Garam masala instead of pumpkin spice mix, adding coconut milk;
– You can add barley or rice in cooking after blend vegetables;
– You can serve it with fried sage, croutons and a drizzle of raw extra virgin olive oil.

Happy World Vegan Day! 🙂

BROWNIES SALUTISTI GLUTEN-FREE AL CIOCCOLATO

HEALTHY CHOCOLATE GLUTEN-FREE BROWNIES
(scroll down for english text)

I brownies, che dolci squisiti!

Ecco la ricetta che svolterà la vostra dieta, perché un pezzettino di questo brownie alternativo, senza zucchero, senza burro e senza glutine possiamo concedercelo anche se siamo a dieta.
Ovviamente, senza esagerare 

Questi brownies non contengono noci, fatta eccezione per la farina di cocco.
È possibile regolare la quantità di miele oppure utilizzare un dolcificante a piacere.
Per attivare il lievito ed essere sicura (io ho la fobia dei dolci non lievitati) ho aggiunto un cucchiaino scarso di zucchero, ma non è strettamente necessario.
In alternativa al lievito potete utilizzare cremor tartaro e bicarbonato di sodio.

13422226_1179638388769477_7879271915049191542_o

Ingredienti | per circa 9 brownies 

  • 1 patata dolce di medie dimensioni (corrisponde a circa 2 tazze da grattugiata) 
  • 2 uova 
  • ½ tazza olio di cocco o di oliva (no extra v.)
  • 3 cucchiai miele (acacia o millefiori)
  • ½ cucchiaino di vaniglia (o vaniglia in polvere) 
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere 
  • 1 pizzico sale
  • 1/2 tazza cacao crudo in polvere
  • 2 cucchiai di farina di cocco


Procedimento:
Preriscaldate il forno a 185 °C ed assicuratevi che il forno sia caldo prima di infornare i brownies.
In una ciotola capiente unite la patata dolce grattugiata (io ho utilizzato un robot per tritare per fare prima), uova, vaniglia, miele e olio di cocco (o di oliva) e mescolate bene fino a che gli ingredienti non sono ben amalgamati.
Aggiungete ora la polvere di cacao, il lievito ed il pizzico di sale e mescolate bene.
Infine aggiungete la farina di cocco. 

Evitate di aggiungere troppa farina di cocco perché assorbe l’umidità e rende più secchi i brownies.

Versare il composto in una teglia unta o foderata con carta da forno.
Io ho utilizzato una teglia di circa 15 x 10 cm.

Infornate per circa 25-30 minuti (la cottura dipende dal vostro forno, ricordate che i brownies devono restare morbidi all’interno).
Togliete dal forno e lasciate raffreddare per 5-10 minuti prima di spostare il “mattoncino” su un rack per lasciarlo raffreddare completamente.

Tagliate in cubetti di circa 2-3 cm e guarnite come preferite (con cacao in polvere, cioccolato fondente, burro di arachidi o cocco).
Servite da solo, con yogurt o frutta fresca.

A me è piaciuto, a voi?! 



HEALTHY CHOCOLATE GLUTEN-FREE BROWNIES

Here is the recipe that will turn your diet, because this alternative brownie is sugar-free, butter-free and gluten-free. YAY!
This is the perfect recipe when you’re craving chocolate.

These brownies doesn’t contain nuts, except for the coconut.
It is possible to adjust the amount of honey or use a sweetener to taste.
To activate the backing powder and be sure (I have a phobia of unleavened cakes) I added a pinch of sugar, but it is not strictly necessary.

Ingredients | Approx. 9 brownies

  • 1 medium size sweet potato (2 cups grated)
  • 2 eggs
  • ½ cup coconut oil or olive oil (not extra v.)
  • 3 tablespoons honey 
  • ½ teaspoon vanilla (or vanilla powder)
  • 1 teaspoon baking powder
  • pinch of salt
  • 1/2 cup raw cacao powder
  • 2 tablespoons coconut flour

Instructions:
Preheat oven to 185 ° C and make sure that the oven is hot before baking brownies.
In a large bowl add the grated sweet potato (I used a robot), eggs, vanilla, honey and coconut oil (or olive oil) and mix well until the ingredients are not thoroughly mixed .
Add the cocoa powder, baking powder, salt and mix well.
Finally add the coconut flour.
Keep attention to not add too much coconut flour because it absorbs liquids and makes dry brownies.

Pour the mixture into a greased pan or lined with parchment paper.
I used a pan of about 15 x 10 cm.
Bake for about 25-30 minutes (cooking depends on your oven, remember that the brownies should remain soft inside).
Remove from oven and let cool for 5-10 minutes before moving the “brick” on a rack to let cool completely.

Cut into approximately 2-3 cm pieces and garnish as you want (with cocoa powder, dark chocolate, peanut butter or coconut).
Serve alone, with yogurt or fresh fruit.

I liked it too much, and you ?!
Let me know!

 

RAINBOW JUICE EXPRESS

RAINBOW JUICE EXPRESS
(scroll down for english text)

Era da un bel po’ che avevo in mente questo progetto e finalmente è giunto il momento di condividerlo con voi. Devo ringraziare il mio fidanzato, che circa un mese fa mi ha regalato un oggetto che desideravo da tanto tempo: l’estrattore!

Quello che vedremo insieme è un arcobaleno di benessere.
Cinque succhi, ognuno con colori e proprietà differenti.

14542477_1269855463081102_7319339954775723207_o

Sappiamo molto bene che frutta e verdura possono essere suddivise in cinque diverse categorie di colori: rosso, viola – blu, arancio, verde e bianco.
Ognuno di questi colori indica una propria serie di composti fitochimici che hanno un grande impatto sulla nostra salute.

Dunque, più naturalmente colorato sarà il nostro pasto, tanto più sarà abbondante di elementi preziosi!
Frutta e verdura di colore simile contengono benefici nutrizionali simili, ma non tutti i nutrienti riescono a sopravvivere alla cottura ed è proprio qui che entra in gioco il nostro meraviglioso estrattore.

Il vantaggio del succo è che possiamo concentrare in un solo bicchiere una quantità di frutta e verdura che a freddo e per intero non mangeremmo mai in un solo giorno.

Ormai posso definitivamente confermare che l’estrattore è nettamente superiore alla centrifuga. La differenza sta nel fatto che il primo schiaccia lentamente mentre il secondo tagliuzza più o meno velocemente, producendo di conseguenza meno succo e molto più scarto, ma non vi preoccupate, se possedete una centrifuga andrà benissimo ugualmente.

Io ho utilizzato questo: Hotpoint Ariston juicer centrifuga a freddo

Non aspettiamo oltre e sciogliamo le fila di questo arcobaleno introducendo il primo succo estratto a freddo. Giallo, dal sapore decisamente tropicale.
Questo succo ricco di vitamina A e C sarà un grande alleato del vostro metabolismo, grazie alle rinomate proprietà bruciagrassi dell’ananas e all’effetto tonico ed energizzante dell’acqua di cocco.

14519785_1272406892825959_2273454710739434908_n

PINA COLADA🍍

Ingredienti | Per circa 400-500ml di succo

  • 1/2 ananas 
  • 1 tazza acqua di cocco (bio, senza zucchero)
  • 1-2 lime 
  • Q.b. cubetti di ghiaccio 

Procedimento:
Private l’ananas della buccia, tagliatela grossolanamente e passatela nell’estrattore.
Spremete il lime, aggiungete l’acqua di cocco, mescolate, aggiungete ghiaccio e servite


Frutta e verdura giallo-arancio aiutano a prevenire tumori, patologie cardiovascolari e l’invecchiamento cellulare, potenziando anche la vista.
È un colore che mette di buon umore, come puoi farne a meno? 😉
Anche il prossimo resta infatti sui toni caldi dell’arcobaleno, arancione!
Un succo dagli ingredienti insoliti, ma decisamente salutare, potrebbe essere il nostro elisir per affrontare questa stagione senza influenza.

Ricco di vitamine, minerali, proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, detossinanti e digestive.

 

14570611_1273232226076759_5062259789833675054_o

SUNBURST 

Ingredienti | Per circa 400-500ml di succo

  • 2 arance
  • 1/2 patata dolce
  • 2 carote
  • 1 cm circa di radice di zenzero fresco
  • 1 cm circa di radice di curcuma fresca
  • 1 pizzico pepe
  • Q.b. cubetti di ghiaccio 

Procedimento:
Private carote, radici e patata dolce della buccia, tagliatele grossolanamente e passate tutto nell’estrattore.
Spremete le arance, aggiungete il succo appena estratto, pepe nero, ghiaccio e servite.

Il pepe nero serve ad assimilare meglio le proprietà della curcuma 
La curcuma fresca non è facile da trovare, ma si conserva bene in frigo. Si presenta come radice, molto simile allo zenzero, ma più piccola e dalla polpa arancione. Spesso la vendono al mercato, nella bancarella esotica oppure al negozio bio.

Ora è il turno del mio preferito, quello verde.
Un mix di frutta e verdura pieno di antiossidanti, minerali e vitamine.

14650593_1273912266008755_9075325790553126069_n

THE GREEN POWER 🍃

Ingredienti | Per circa 400-500ml di succo

  • 2 mele verdi 
  • 1 cetriolo 
  • 3-4 manciate abbondanti di spinacino fresco o spinaci
  • 1 cm circa di radice di zenzero fresco
  • 1 limone 
  • Q.b. cubetti di ghiaccio 

Procedimento:
Sbucciate il cetriolo e la radice di zenzero. Tagliate grossolanamente gli ingredienti e passateli nell’estrattore, salvo il limone che andrà spremuto a parte.
Unite i succhi, aggiungete il ghiaccio ed il gioco è fatto!

Il quarto dei nostri succhi è rosso, il colore della passione.
Frutta e verdura di colore rosso si distinguono per le loro importanti proprietà antiossidanti e per la capacità di prevenire tumori e patologie cardiovascolari.
Gli alimenti rossi, inoltre, sono i più ricchi di vitamina C: favoriscono la produzione di collagene, mantengono integri i vasi sanguigni, stimolano le difese immunitarie e la cicatrizzazione delle ferite.
Insomma… un elisir di bellezza!

14502782_1274731412593507_3418784034869933358_n

BEAUTY BEAST 💋

Ingredienti | Per circa 400-500ml di succo

  • 1 tazza fragole
  • 2 carote grandi
  • 1 barbabietola di medie dimensioni (cruda)
  • Succo di 1 pompelmo 
  • 1 cucchiaino succo di limone (opzionale)
  • Q.b. cubetti di ghiaccio 

Procedimento:
Lavate, pulite e tagliate grossolanamente gli ingredienti e passateli nell’estrattore, salvo il pompelmo che andrà spremuto a parte.
Cercate di utilizzare ingredienti biologici, le carote non andrebbero private della buccia.
Unite i succhi, aggiungete il ghiaccio e gustate il vostro elisir.


Un arcobaleno che si chiude sui toni misteriosi del viola
Un succo un po’ ruffiano, denso e dolce, ma che ci farà risplendere da dentro.

14641933_1274763869256928_2459616334876075549_n

THE NIGHT SHADOW 🍇

Ingredienti | Per circa 400-500ml di succo

  • 1 tazza more
  • 2 pere dolci
  • 1/4 barbabietola (cruda)
  • Succo di 1/2 limone
  • Q.b. cubetti di ghiaccio 

Procedimento:
Lavate, pulite e tagliate grossolanamente gli ingredienti e passateli nell’estrattore, salvo il limone che andrà spremuto a parte. Unite i succhi, aggiungete il ghiaccio e servite.

Queste sono solo alcune tra le mille ricette possibili che possiamo ottenere combinando frutta e verdura. Spero vi siano piaciute e che diate libero sfogo alla fantasia.
Lasciate un commento se avete un estrattore o una centrifuga e fatemi sapere quali sono le vostre combinazioni di frutta e verdura preferite.

I succhi vivi di frutta e verdura rappresentano per l’organismo una vera e propria carica di energia. Le loro proprietà sono molteplici, proprio a seconda del tipo di frutta o verdura che si sceglie e di gran lunga migliori rispetto a quelle dei cibi cotti.

In sostanza i succhi freschi estratti da vegetali e frutta crudi sono il mezzo attraverso il quale possiamo rifornire tutte le cellule e i tessuti del nostro corpo, degli elementi e degli enzimi nutrizionali di cui necessitano, nel modo più semplice con cui poterli digerire.

A presto con nuove ricette! 😋 yumyum

RAINBOW JUICE EXPRESS
It has been so long since I had this project in mind and finally it’s time to share with you.

I have to thank my boyfriend, who gave me for my birthday the cold pressed juice extractor I wished for so long.

I’m very happy to share with you my personal rainbow of juices.
Five juices, with different colors and properties.

14542477_1269855463081102_7319339954775723207_o
We know that fruit and veggies can be divided into five different categories of colors: red, purple-blue, orange, green and white.
Each of these colors indicate its own set of phytochemicals that have a big impact on our health.So, of course, more colorful will be our meal, the more abundant will be in precious elements! Fruits and vegetables with similar color contain similar nutritional benefits, but not all the nutrients can survive to cooking and which is why we must learn to consume them raw.
I can definitely confirm that the extractor is better than the centrifuge. The difference lies in the fact that the first slowly press the ingredients, while the second shredding more or less quickly the ingredients with the result of less juice and much waste.

If you own a centrifuge don’t worry, it works.

I used this one: Hotpoint Ariston juicer centrifuga a freddo

Don’t wait more and move the ranks of this rainbow introducing the first cold pressed juice: Yellow, with a decidedly tropical flavor.
This juice rich in vitamin A and C will be a great ally of our metabolism, thanks to the popular fat burning pineapple properties and tonic and energizing effect of coconut water.

14519785_1272406892825959_2273454710739434908_n

PINA COLADA🍍

Ingredients | Approx. 400-500ml of juice

  • 1/2 pineapple 
  • 1 cup coconut water (organic, sugar-free)
  • 1-2 limes
  • Ice

Method:
Peel the pineapple, coarsely chop it and put into the extractor.
Squeeze the lime, add the coconut water, stir, add ice and serve.

Yellow-orange fruits and veggies help prevent cancer, cardiovascular disease, cellular aging and enhancing the eyesight.

Orange is an energy-boost color, how can we do without it? 😉
The next juice remains on the warm tones of the rainbow, orange!
A juice from unusual ingredients, but definitely healthy.
It could be our elixir to face this season without influence.
Rich in vitamins and minerals, with anti-inflammatory, antimicrobial, detoxifying and digestive properties.

14570611_1273232226076759_5062259789833675054_o

SUNBURST

Ingredients | Approx. 400-500ml of juice

  • 2 oranges
  • 1/2 large sweet potato
  • 2 carrots
  • 1 cm of fresh ginger
  • 1 cm of fresh turmeric
  • pinch of pepper
  • Ice

Method:
Peel ginger, turmeric, and sweet potato.
Try to use organic ingredients, carrots should not be deprived of their skins.

Cut them coarsely and put into the extractor.
Squeeze the oranges, add to the extracted juice, add black pepper, ice and serve.

Black pepper helps to assimilate better the properties of turmeric
Fresh turmeric is not easy to find, but it keeps well in the fridge.
It comes as root, like ginger, but smaller and with orange flesh.
You can find it at the organic grocery market.

Now it is the turn of my favorite, the green one!
A mix of fruit and vegetables full of antioxidants, minerals and vitamins.

14650593_1273912266008755_9075325790553126069_n

THE GREEN POWER 🍃

Ingredients | Approx. 400-500ml of juice

  • 2 green apples
  • 1 large cucumber
  • 3-4 abundant handfuls of baby spinach (kale or any greens at your choice)
  • 1 cm of fresh ginger
  • 1 lemon
  • Ice

Method:
Peel the cucumber and ginger. Coarsely chop the ingredients and put into the extractor, except lemon that will go squeezed apart.
Add the lemon juice, add the ice and enjoy!

The fourth of our juices is red, the color of passion.
Red fruits and vegetables stand out for their antioxidant properties and the ability to prevent cancers and cardiovascular diseases.
Red foods are also the richest in vitamin C: promote the production of collagen, keeping intact blood vessels, stimulate the immune system and helps to wound healings.
In short… a beauty elixir!

14502782_1274731412593507_3418784034869933358_n

BEAUTY BEAST 💋

Ingredients | Approx. 400-500ml of juice

  • 1 cup strawberries
  • 2 large carrots
  • 1 medium sized beetroot (raw)
  • Juice of 1 grapefruit
  • 1 teaspoon lemon juice (optional)
  • Ice

Method:
Wash and coarsely chop the ingredients and put into the extractor, except grapefruit that will be squeezed apart.
Try to use organic ingredients, carrots should not be deprived of their skins.
Add the juice, ice and enjoy your elixir.

Our rainbow ends with the mysterious tones of purple
A thick and sweet juice, but that will make us shine from inside.
It also could be fine for Halloween xD

14641933_1274763869256928_2459616334876075549_n

THE NIGHT SHADOW 🍇

Ingredients | Approx. 400-500ml of juice

  • 1 cup blackberries
  • 2 sweet pears
  • 1/4 large beetroot (raw)
  • Juice of 1/2 lemon
  • Ice

Method:
Wash and coarsely chop the ingredients and put into the extractor, except lemon that will be squeezed apart. Add the lemon juice, ice and serve.

These are just some of the thousands possible recipes that we can get by combining fruits and vegetables. I hope you’ll like them.
Leave a comment if you have an extractor or a centrifuge and let me know what are your favorite combinations of fruits and vegetables!

Cold pressed juices of fruit and veggies represent for the organism a real energy bomb. Their properties change depending on the type of fruit or vegetable you choose.
You’re eating raw, this means that their properties remain intact, while cooking they leave.

In essence, cold pressed juice are the instruments through which we can supply all the cells and tissues of our body, with elements and nutritional enzymes they need, in the easiest way to digest.
See you soon with new recipes! 😋 yum yum